Un ragazzo e una ragazza etiopi, un ragazzo eritreo. Emigrati negli Stati Uniti da due paesi in guerra tra di loro, decidono di lavorare insieme per proporre una linea di t-shirt, che ricordi le origini comuni, le tradizioni africane e la loro cultura attuale. Danno vita a Bernos (in amarico vuol dire mantello). E le magliette vanno a ruba.

Qui il loro sito-negozio: http://www.bernos.org/
Qui un video di presentazione.

One comment on “Bernos: etiopi ed eritrei che lavorano insieme

Comments are closed.