Riceviamo e segnaliamo l’uscita della rivista Diritto delle Relazioni Industriali.

Gentili Lettori,
sperando di fare cosa gradita, si segnala la recente pubblicazione del fascicolo di Diritto delle Relazioni Industriali
Il fascicolo si apre con una sezione Ricerche monografica sul tema “Lavoro decente” e valorizzazione del capitale umano, con i contributi di Manfred Weiss e Johann Maree, relativi al contesto africano e dei Paesi in via di sviluppo,e la riflessione di Iacopo Senatori e Michele Tiraboschi specificatamente dedicata a La sfida della occupazione giovanile nel mercato globale tra produttività del lavoro e investimento in capitale umano.
Segue la sezione Ricerche su Problemi e prospettive di riforma del lavoro pubblico, con interventi di Francesco Verbaro, Anna Trojsi, Armando Tursi.
La sezione Relazioni industriali e Risorse umane ospita l’autorevole confronto tra Richard Hyman e Jacques Rojot sul metodo e le prospettive della comparazione nello studio delle relazioni industriali.
Come di consueto, la Rivista è arricchita dagli osservatori di giurisprudenza italiana, di legislazione, prassi amministrative e contrattazione collettiva, di giurisprudenza e politiche comunitarie, internazionale e comparato.
In particolare, si segnala l’osservatorio sull’attualità legislativa con numerosi commenti e prime riflessioni sulle recenti riforme introdotte dal decreto legge n. 112, convertito con legge n. 133/2008.
Per i nostri lettori sono disponibili il sommario completo del fascicolo con l’ indice analitico e gli abstract in italiano e in inglese dei saggi pubblicati.
Si ricorda, con l’occasione, che all’interno della sezione Pubblicazioni, sul sito della Scuola di alta formazione in Relazioni industriali e di lavoro, è possibile consultare, alla pagina riservata a Diritto delle Relazioni Industriali, la raccolta completa dei sommari della Rivista e, a partire dal 2005, anche gli abstract, in italiano e in inglese, dei saggi pubblicati.
Per abbonarsi a Diritto delle Relazioni Industriali è possibile contattare l’Editore al numero di telefono 02/38089200 oppure scrivere all’indirizzo mail vendite@giuffre.it.
L’iscrizione al Bollettino Adapt dà diritto allo sconto del 10%. Lo stesso sconto è previsto per Soci AISRI, Soci ADAPT, Soci AIDP, Soci GIDP.
Per informazioni è possibile scrivere alla Segreteria di redazione della Rivista all’indirizzo mail dri@unimore.it.
Con i migliori saluti,
Chiara Bizzarro
Redattore Capo
Diritto delle Relazioni Industriali
Rivista di Adapt – Fondazione Marco Biagi
Giuffrè Editore

ISCOS Marche