Riceviamo da Carlo Colli, resposnsabile di ISCOS Marche in Albania:

All’interno del progetto di Iscos Marche finalizzato al rafforzamento dei Sindacati albanesi finanziato da Unione Europea (Programma Cards 2005) e da Regione Marche, le due confederazioni sindacali albanesi KSSH e BSPSH,hanno iniziato da alcuni giorni una campagna di informazione dei lavoratori albanesi sui diritti che essi hanno nel lavoro e nella societa’ albanese.

“Lavoro dignitoso – vita dignitosa” e’ il titolo della campagna. Oggi e domani e’ presente in piazza Skenderbej, la principale piazza della citta’, un gazebo dove i dirigenti sindacali incontrano i cittadini e lavoratori di Tirana. In questi due giorni continua la distribuzione in vari parti della citta’ di Tirana un volantino che sinteticamente elenca i principi e gli strumenti che rendono dignitoso il lavoro.

Inoltre dove non possiamo distribuire i volantini stiamo diffondendo i contenuti della campagna attraverso un audio trasmesso con altoparlanti posti sulla macchina del progetto.
Ecco un primo lancio di stampa!!!!

http://alblajme.com/aktualitet/sociale/4817-sindikatat-fillon-fushata-pune-dinjitoze-jete-dinjitoze

ISCOS Marche