Si alza il sipario sulla conferenza dell’European Venture Philanthropy Association

Investimenti, piani di sviluppo pluriennali e misurazione delle performance. Sono questi gli ingredienti fondamentali della venture philanthropy. Un modello di fare filantropia innovativo che sempre di più sta prendendo piede anche in Italia. Che non a caso a Torino ospiterà la prossima conferenza dell’European Venture Philanthropy Association (i lavori al via domani). E che obbligherà le non profit a cambiare pelle. Come spiega in questa intervista Angelo Miglietta, segretario generale della fondazione Crt (in foto lo stabile del primo housing sociale temporaneo promosso in via Ivrea a Torino dalla stessa Fondazione).