PLUMTREE, Zimbabwe 

Thelma Nare ha 41 anni. Fa parte di una cooperativa rurale, in una zona dello Zimbabwe in cui la banca più vicina si trova a 60 km.

Raccogliere le quote della cooperativa è sempre stata una sfida per loro.

Fino a quando non hanno iniziato ad utilizzare il sistema di e-wallet, portafoglio elettronico abbinato alla sim card, che permette di trasferire denaro via sms e ritirarlo presso una serie di agenti molto più diffusi delle tradizionali banche.

 

La Groupe Speciale Mobile Association (GSMA) ritiene che l’Africa è il mercato dei cellulari in più forte crescita. Si stima che i trasferimenti di denaro per il 2015 raggiungeranno i 200 miliardi di dollari.

 

Leggi tutta la storia (in inglese) qui: