Nel 2002, la difficoltà a trovare una buona incubatrice per le sue galline ha spinto Geoffrey Kago a inventarne una.

Con circa 6 $ ha realizzato il primo esemplare di un’impresa che oggi vale oltre 100.000 $.

Non esistevano unità adatte ai piccoli contadini, che vivono spesso in regioni senza elettricità. La sua incubatrice, la Kaki Incubator, funziona a cherosene, elettricità o energia solare.

Leggi la sua storia: