A partire da una serie di riflessioni sociologiche, antropologiche, metodologiche e pedagogiche, il libro propone un approccio integrato tra metodi di ricerca e strategie didattiche al fine di valorizzare la scuola come luogo in cui decostruire una conoscenza – che ad oggi sul tema dei figli dell’immigrazione e la gestione della “differenza” appare ancora molto stereotipata e inadeguata – e promuovere, invece, nuovi strumenti concettuali, prospettive analitiche e strategie di intervento nei processi di inclusione o integrazione di questo particolare segmento della popolazione straniera.

Figli dell’immigrazione a scuola. Approcci di ricerca e strategie didattiche
Dati    2012, 304 p., brossura
Curatore    Acocella I.
Editore    Bonanno  (collana Cultura e società)

Acquista il libro su IBS