Il volume “Piccoli Profughi – narrazioni di esclusioni e accoglienze” racconta la storia vera dell’amicizia tra i due autori, Alessandro Santoro, regista teatrale, e Edison Duraj profugo albanese con un nome importante.

Il libro presenta come in uno spettacolo teatrale il dialogo tra i due protagonisti ed apre al lettore i diari di bordo che li hanno accompagnati dal loro primo incontro nella Scuola Media “A. Galateo” di Lecce nel 2005 fino al ritorno di Edison in Albania per il capodanno del 2008 con al seguito una troupe cinematografica.

Tre anni in cui le vite di Alessandro ed Edison si intrecciano tra i sogni, le speranze e la dura realtà di un ritorno in un’Italia ferita da rigurgiti razzisti e separatisti e immersa nella melma di una informazione quasi totalmente colonizzata dal potere economico, finanziario e politico.

Piccoli profughi. Narrazioni di esclusioni e accoglienze
Autore    Santoro Alessandro; Duraj Edison
Dati    2011, 232 p., ill., brossura
Curatore    Rollo A.
Editore    Oistros  (collana Integrazione)

Acquista il libro su IBS