Il ministro per la Cooperazione internazionale e l’Integrazione, Andrea Riccardi, ha ricevuto questa mattina, presso la prefettura di Milano, una delegazione di cittadini cinesi residenti in Lombardia, guidata dal console generale della Repubblica popolare di Cina a Milano, signora Liang Hui. Lo comunica, in una nota, il ministero per la Cooperazione internazionale e l’Integrazione.

 

Nel corso dell’incontro, sono stati affrontati diversi argomenti riguardanti l’integrazione della comunita’ cinese e la convivenza con la popolazione italiana.

 

Riccardi ha insistito su tre punti essenziali per l’integrazione: ”Conoscenza della lingua italiana, legalita’ e sicurezza, rispetto e promozione dei diritti”. In particolare, in un momento di crisi economica, ha sostenuto il ministro ”e’ molto importante che le attivita’ economiche e commerciali, sia di italiani che di stranieri, escano dal sommerso e contribuiscano al risanamento delle finanze dello Stato”.

 

”Italiani e immigrati – ha concluso Riccardi – devono lavorare insieme per dare al nostro Paese una prospettiva e un futuro migliori per tutti”.