Si chiama Coalizione nazionale ed e’ una nuova formazione politica tunisina nata dalla fusione di sei partiti. Si tratta, riferisce la Tap, di Patria libera, Unione popolare repubblicana, Coalizione per la Tunisia, Movimento progressista, La Voce della Tunisia e al-Watan.

L’annuncio della nuova iniziativa politica e’ stato dato da Mohamed Jegham, che era presidente di el-Watan, che ha detto che ”questa formazione resta aperta alle altre coalizioni, a cominciare dall’iniziativa dell’ex primo ministro Beji Caid Essebsi e a tutte le altre che aspirano a migliorare la situazione del Paese”. La decisione di formare la Coalizione si giustifica, ha aggiunto Jegham, per la comune lettura della situazione generale che prevale nel Paese e la presa di coscienza dei pericoli che lo minacciano. (ANSAmed).

viaTunisia: fusione sei partiti, nasce Coalizione nazionale, – Politica – ANSAMed.it.