Giovedì 26 giugno si terrà a Pesaro, in occasione dell’apertura della scuola residenziale di progettazione, una tavola rotonda sulle “Prospettive della Cooperazione allo Sviluppo a livello europeo, nazionale e regionale e il ruolo degli enti locali e della società civile nella Regione Marche.”

Sarà un momento di confronto importante tra le organizzazioni marchigiane, le istituzioni regionali, le federazioni nazionali delle ONG, utile per fare il punto sulla situazione nazionale, alla luce delle prossime riforme legislative della cooperazione e del terzo settore, sulla situazione europea, nel momento di avvio della nuova programmazione, e su come il sistema Marche di cooperazione possa rispondere a questa nuova realtà.

PROGRAMMA TAVOLA ROTONDA

26 giugno Pesaro – Casa per Ferie Sacro Cuore – Viale G. Amendola 20

Ore 10,00 Saluti di benvenuto e presentazione della scuola residenziale a cura del Coordinamento Marche Solidali.

Saluti Istituzionali dell’ Assessore alla solidarietà del Comune di PesaroSara Mengucci
deleghe: servizi sociali – politiche per la famiglia, per la casa, per gli anziani – volontariato – cooperazione internazionale.

Ore 10,15 Tavola rotonda: Prospettive della Cooperazione allo Sviluppo a livello europeo, nazionale e regionale e il ruolo degli enti locali e della società civile nella Regione Marche.

Introduce e coordina: Vincenzo Russo – Portavoce Marche Solidali – COM

Intervengono:

Attilio Ascani – Direttore Generale FOCSIV

Giovanni Lattanzi – Presidente COCIS

Luigino Peloni – Dirigente P.F. Cooperazione allo Sviluppo Regione Marche

Conclude:

Luigi Viventi – Assessore Regionale alla famiglia e servizi sociali, cooperazione allo sviluppo, emigrazione, immigrazione, promozione della cooperazione.

Ore 13,00 pranzo