Algeria, Marocco e Libia devono entrare all’interno del Programma ENPI CBC Med. E’ questo l’auspicio del governo italiano secondo quanto riferito da Marco Del Panta, del ministero degli Esteri, nel corso della seconda giornata di lavori della Conferenza di medio termine del Programma ENPI CBC Med, iniziativa di cooperazione transfrontaliera multilaterale finanziata dall’Unione Europea attraverso… Read More


La ‘primavera araba’, volendo continuare ad interpretarla come fenomeno meteorologico, si presta a differenti valutazioni e previsioni a seconda della collocazione geografica dei Paesi interessati dal recente, sorprendente e inatteso mutamento climatico. Considerando solamente la sponda mediterranea del continente africano: Marocco, Algeria, Tunisia, Libia, Egitto, osserviamo che la nuova stagione si è manifestata esplicitamente in… Read More


Il regista algerino Merzak Allouache sembra instancabile e continua senza sosta il suo lavoro d’esplorazione e analisi del nostro tempo, del Mediterraneo e in particolar modo della propria terra: è da poco è uscito nella sale francesi Normal! (2011) girato a ridosso della primavera araba del 2011, nel quale s’interroga sul ruolo della creatività, dell’artista… Read More


Curatore Mezran K.; Colombo S.; Genugten S. È bastata una manciata di settimane per trasformare la sponda nord del continente africano in una polveriera, capace di ribaltamenti politici impensati appena solo qualche mese fa. Esperti, commentatori e inviati speciali di lungo corso: nessuno aveva presagito gli ultimi avvenimenti, che a catena rischiano di trascinare anche… Read More


In principio fu la vittoria di Hamas nel gennaio 2006. E non la vittoria del FIS algerino di 14 anni prima. Il (parziale) successo dei Fratelli Musulmani nel primo turno delle defatiganti e lunghe elezioni egiziane non va legato a quello che è successo nel 1991-92 in Algeria. Bensì a quella svolta partecipazionista dell’islam politico… Read More